Privacy Policy
Azienda

Il Binocolo Panoramico al salone di Milano

By novembre 10, 2015 No Comments

Binocoli Panoramici Vellardi al Salone del Franchising 2015 Milano

I BINOCOLI PANORAMICI VELLARDI SONO STATI SCELTI COME SPONSOR TECNICO AL 30° SALONE DEL FRANCHISING 2015 DI MILANO

Con 13.500 visitatori, il 15% internazionali, salone Franchising Milano si riconferma la terza capitale mondiale del Retail e del Franchising.

I binocoli Vellardi erano presenti alla 30a edizione del salone come sponsor tecnico e utilizzati per vedere l’evoluzione del franchising raccontata attraverso le istallazioni multimediali all’entrata del salone.

La 30° Edizione del Salone Franchising Milano, ha chiuso nel segno dell’internazionalizzazione, con focus su Cina, Turchia ed Emirati Arabi Uniti. Quattro giorni all’insegna del made in Italy fra innovazione, seminari e workshop.

Due le delegazioni dalla Cina, con una delle quali è stato chiuso l’accordo che vedrà la realizzazione, a Shanghai nel 2016, dell’Italian Franchising Week, un trade show di format retail, made in Italy, che rappresenteranno il lifestyle italiano declinato su 3 settori: servizi, food e fashion. La Cina ha scoperto già da qualche anno la formula del franchising, dando vita a diversi eventi del franchising e orientando una parte significativa del commercio all’affiliazione.

“C’è molta voglia di stile italiano” sottolineano alcuni dei rappresentanti delle delegazioni di Emirati Arabi e Turchia.

“Il franchising sta vivendo una seconda giovinezza – ha commentato Antonio Fossati, presidente di RDS & Company, che organizza il Salone con Fiera Milano – sospinto dai rapidi cambiamenti del retail e dalla globalizzazione. E’ una formula in pole position nella nascente economia del dopo-crisi, che porta innovazione e sperimenta nuove strade”.

A Fiera Milano Rho si sono delineate le nuove tendenze della ristorazione: dallo street food, protagonista del 2015, ai punti vendita che raggruppano i sapori di tutto il Sud, dai ristoranti a tema (anni 50, sud americani, fusion) alle cioccolaterie.

Il settore dei servizi ha ottenuto molto successo con il lavaggio auto direttamente a casa, gli acrobati free climbing per la pulizia degli edifici, le parafarmacie in franchising, le erboristerie biologiche, le palestre con speciale focus sulle donne, le scuole di lingua per bambini, i negozi di composizioni floreali ready to go e molto ancora.

Assoluta novità del Salone Franchising Milano 2015 è stato il lancio della prima galleria d’arte in franchising, rappresentata e promossa da Vittorio Sgarbi, lieto di sostenere il comparto con il mondo dell’arte.

Il progetto pilota sviluppato grazie a Regione Lombardia, per il sostegno all’apertura di nuovi negozi e con uno stanziamento di 500 mila euro, è stato un successo: sono già 105 i franchisor selezionati, decine i Comuni lombardi interessati, ma soprattutto, l’iniziativa ha suscitato l’interesse di molte altre regioni italiane che desiderano fare lo stesso nelle loro regioni.

Altro progetto che ha dato valore aggiunto all’edizione 2015 del Salone Franchising Milano è stata la partnership con il Consiglio Nazionale Centri Commerciali, che ha portato all’incontro tra i leasing manager dei più grandi centri commerciali d’Italia e i franchisor/espositori interessati ad aprire punti vendita nelle loro strutture.

Vellardi Team

Author Vellardi Team

More posts by Vellardi Team

Leave a Reply